aza.jpeg

Meglio dire “Rachel Ashley Platten”: maggiori info cliccando qua

Tenete a mente questo nome, non ci metterà molto ad arrivare anche nelle nostre classifiche, anche perché le sue canzoni - esclusivamente “pop” - sono tutte orecchiabilissime.

aza1.jpeg

Si inizia dal 2003 con il suo primo CD titolato “Trust in me”, per ascoltarvelo tutto, cliccate qua

Poi, nel 2011, sia il CD “Be here” che il suo brano trainante, ovvero  “1,000 Ships”, cliccate qua

azxa3.jpeg

Arriva il 2015, con i due singoli

Il 2016 vede finalmente un intero CD, titolo “Wildfire”, per ascoltarlo tutto cliccate qua

aza6.jpeg

Rachele spopola oramai in tutti gli Stati Uniti, fra apparizioni in Tv che in concerti “tutto esaurito”, non fosse perché la nostra Platten - bella ragazza, ma anche ottima musicista e cantautrice - impersonifica la classica ragazza che tutte le famiglie vorrebbero come figlia.

Per il suo sito ufficiale, cliccate qua

Per ammirarla in un suo concerto, cliccate qua

riga4.gif

ULTIMO AGGIORNAMENTO

ab11234.jpg

Siamo arrivati a venerdì 18 agosto 2017 e - come già aveva promesso - la nostra Rachel regala ai suoi fans un nuovo brano, “Broken glass”, per il video cliccare qua

Per leggere il testo del brano, cliccare qua

Per seguire il testo mentre scorre il brano, cliccate qua