aba2.jpg

Oramai siamo in molti a saperlo: il sequel del conosciutissimo  film “Mamma mia” - si, quello con le canzoni degli Abba - sta per tornare sugli schermi, questi - in sintesi - gli appuntamenti da ricordare:

  • giovedì 21/12/17: uscita del primo trailer
  • venerdì 20/07/2018: uscita del film in USA
  • giovedì 06/09/2018: uscita del film in Italia

aba3.jpg

Ma quali sono le principali novità di “Mamma mia 2 - Here we go again”? Andiamo ad elencarli, sempre sinteticamente:

 

riga1.gif

aba5.jpg

  • l’ingresso dell’altrettanto conosciuta cantante internazionale Cher nel cast del film, per conoscerla meglio cliccate qua

riga.gif

aba4.jpg

  • la versione giovanile del personaggio “Donna”  - interpretata da Meryl Streep nel 1° capitolo -  che in questo nuovo film avrà il volto della bellissima Lily James: per conoscerla meglio, cliccate qua

riga.gif

mm2.jpg

  • il trailer di “Mamma mia 2″ sta già spopolando in termine di visualizzazioni e noi possiamo gustare la versione internazionale, cliccando qua

riga.gif

aba6.jpg

  • ovviamente, non saranno riproposte le stesse canzoni degli Abba della prima versione ed allora possiamo divertirci ad indovinare quali potrebbero essere “candidate” spulciando nella discografia di questo complesso musicale: vi assicuriamo che ce ne sono altrettante ed altrettanto belle, cliccate qua

riga.gif

isola_di_vis.jpg

  • mentre “Mamma mia”, uscito nell’ormai lontano 2008 (dieci anni fa!)  ebbe le riprese esterne nelle isole greche di Skhiatos (in italiano: Sciato) e Skopelos (in italiano: Sporadi), questa versione ha avuto come “location” l’isola croata di Vis (in italiano: Lissa), cliccate qua

riga.gif

aba1.jpg

Che altro dire? Non prendiamo impegni per giovedì 6 settembre: tutti al cinema (e stavolta - trascinati dal precedente successo - la curiosità riempirà completamente le sale!)

aba123.jpg

Ricordate… 20 luglio in USA e 6 settembre in Italia, siamo già nel 2018 e mancano solo pochi mesi!

riga2.gif

Ed ecco uno degli ultimi video arrivati (notizia in aggiornamento)

Video numero 1