Natale all’improvviso (USA 2015)

nataleallimprovviso_thumb660x453.jpg

“Charlotte e Sam Cooper hanno deciso di separarsi ma non vogliono farlo sapere ai familiari che si uniranno a loro la vigilia di Natale per non turbare la festa. I due hanno due figli: Eleanor che, lasciata dal suo compagno, non vuole che i genitori lo sappiano e Hank che ha tre figli e oltre alla moglie ha perso il lavoro. In arrivo c’è anche Emma, sorella da sempre rivale di Charlotte, che si è messa nei guai con la polizia nonché il loro anziano padre Bucky che si è innamorato di una giovane cameriera”

Ecco la scheda del film, emessa da “Mymovies”, cliccate qua

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

 “Noi siamo tutto”  (USA 2017)

202_noi-siamo-tutto.jpg

Madeline è un’adolescente che è praticamente prigioniera della propria casa da 17 anni in quanto affetta da una malattia rara che ha ridotto ai minimi termini le sue difese immunitarie. Un giorno un camion dei traslochi giunge nella sua via e Madeline, dalla finestra chiusa, vede per la prima volta Olly, il nuovo vicino. I loro sguardi si incrociano. Ha inizio così una storia d’amore che dovrà superare ostacoli che sembrano insormontabili.

Ecco la scheda del film, emessa da “Mymovies”, cliccate qua

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

“Non c’è più religione” (Italia 2016)

150_non-ce-piu-religione.jpg

“Nel paesino di Portobuio non nascono più figli, ed è un problema soprattutto quando bisogna allestire il presepe vivente di Natale. Il sindaco Cecco - nato a Portobuio, emigrato nell’hinterland milanese (per giustificare l’accento lombardo di Claudio Bisio che lo interpreta), e poi tornato nei luoghi dell’infanzia - si fa carico di trovare un infante cui affidare il ruolo del Bambin Gesù, e non trova di meglio che rivolgersi alla comunità islamica che convive con una certa difficoltà con gli abitanti storici del paese”

Ecco la scheda del film, emessa da “Mymovies”: 150_non-ce-piu-religione.pdf

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

“Non sposate le mie figlie” (Francia 2014)

73_non-sposate-le-mie-figlie.jpg

“Claude e Marie Verneuil sono una coppia borghese, cattolica e gollista. Genitori di quattro figlie, tre delle quali coniugate rispettivamente con un ebreo, un arabo e un asiatico, vivono nella loro bella proprietà in provincia e pregano dio di maritare la quarta con un cristiano. La loro preghiera viene esaudita”

Ecco la scheda del film, emessa da “Mymovies”:73_non-sposate-le-mie-figlie.pdf

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

“90 minuti in Paradiso”  (USA 2015)

151_novanta-minuti-in-paradiso.jpg

“Don Piper è morto il 18 gennaio 1989, quando un autoarticolato ha schiacciato la sua auto. Dichiarato morto dai primi soccorritori arrivati sul posto, il corpo di Don è rimasto sotto un telone per i successivi 90 minuti. L’anima di Don, nel frattempo, stava sperimentando l’amore, la gioia e la vita come non aveva mai conosciuto prima. Don era in cielo. Quando le preghiere di un altro pastore hanno contribuito a riportare Don in vita, è diventato un miracolo vivente!”

Ecco la scheda del film, emessa da “Mymovies”: 151_novanta-minuti-in-paradiso.pdf

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

 “Now you see me - I maghi del crimine”  (USA, Francia 2013)

263_now-you-see-me.jpg

“Un cast straordinario per raccontare come anche i maghi possono trasformarsi in ladri furbissimi. E fregare l’FBI”

Per la scheda del film, emessa da “Mymovies”, cliccate qua

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif

 “Now you see me 2″ (USA, Francia 2016)

 264_now-you-see-me-2.jpg

“Sequel del film di Louis Leterrier, Now You see Me, racconta la storia di quattro dotati maghi, coinvolti in spettacolari rapine”. 

Per la scheda del film, emessa da “Mymovies”,cliccate qua

Ed ecco il collegamento per visionare l’interessato trailer, cliccate qua

riga9.gif